Una persona SPECIALE

A mia moglie, oggi e per sempre...





Di seguito un elenco di tutti quei riferimenti che per gli altri non significano nulla, ma per noi rappresentano il nostro lungo cammino, e ne preservano il continuo...

  • ... a Te che non ti piaci mai e sei una meraviglia, le forze della natura si concentrano in Te, che sei una roccia sei pianta sei un uragano, sei l'orizzonte che mi accoglie, quando mi allontano. A Te che sei l'unica amica che io posso avere, l'unico amore che vorrei, se io non ti avessi con me, A Te che hai reso la mia vita bella da morire, che riesci a render la fatica un immenso piacere. A Te che sei il mio amore grande ed il mio grande amore....
  • 12 Maggio 2013 - "Ti conosco da sempre, da quando ero piccino chiuso dentro al tuo pancino, quando in silenzio ascoltavo per ore ogni battito del tuo cuore. Poi un bel giorno son venuto al mondo, ed ho incontrato il tuo sguardo profondo, due occhi grandi pieni d'amore, mentre piangevi e mi stringevi al cuore. Ora che grande son diventato ti ringrazio per quello che mi hai dato, per il tuo amore e la tua gioia infinita quando hai deciso di donarmi la vita". (R.S.E.)
  • 17 Luglio 2012   -   Nonostante le tante avversità della vita, nonostante il destino non sia stato particolarmente generoso nella prima parte della tua vita, nonostante le persone ti abbiano fatto e continuano a farti del male, tu continui a lottare in silenzio ed andare avanti, pur sapendo cosa ti aspetta, come un “gladiatore” nell’arena. Nonostante la solitudine (so che fa paura), l’indifferenza degli altri, TU, con il tuo coraggio, la tua determinazione, la tua umiltà, la tua forza, il tuo amore, TU, e solo TU, mi hai permesso oggi, che sono seduto al tavolo da gioco che è la vita, di realizzare un sogno: un fantastico “poker di donne”. Un “poker” di sorrisi che OGNI sera mi aspetta dietro la porta, a ritorno dal lavoro: “tutto il resto è vanità”. … e quando ti chiedi “perché proprio a me?!”, ricorda quello che S. Filippo Neri disse a Cirifischio: “perché tu sei la migliore di tutti noi”.    GRAZIE DI ESISTERE     (G.R.S.E.)

  • ... and I will love you baby, ALWAYS...

  •    

    E non ci lasceremo mai, abbiamo troppe cose insieme... Le stesse cose che vuoi tu, le voglio io e questo è amore, anche stasera noi, noi siamo più che mai, un corpo e un'anima. 
  • Sono un ragazzo fortunato perchè m'hanno regalato un sogno, sono fortunato perchè non c'è niente che ho bisogno, e quando viene sera e tornerò da te, è andata come è andata la fortuna è d'incontrarti ancora: "Sei bella come il sole, a me mi fai impazzire"... Siddharta me l'ha detto che conta solo l'amore, che tutto quello che ti serve può stare dentro al cuore...
  • ... Passerà il tempo ma non passerà questo lunga storia d'amore...  
  • Dubbi non ho... Mai nessuna mi ha mai detto "sono pazza di te", mai nessuna è grande come te!
  • Le meraviglie in questa parte dell'universo sembrano nate per incorniciarti il volto...
  • Quanto t’ho amato e quanto t’amo non lo sai… http://www.youtube.com/watch?v=5P2Iem8fMPA
  • Cumm’ir bella tu tutta spugliata, quel corpo ormai bagnato era salato, cu na lacrim ricist “è a primma vota”…     http://www.youtube.com/watch?v=dferfEBROE0
  • Tu si nà cosa grande p’me…
  • Tanto gentile e tanto onesta pare… http://www.fareletteratura.it/2010/12/05/analisi-del-testo-tanto-gentile-e-tanto-onesta-pare/
  • ... siamo due legati dentro da un amore che ci da, la profonda convinzione che nessuno ci dividerà. http://www.youtube.com/watch?v=wuRNsybk8To
  • Non c'è niente da fare, è più forte di me, è più forte di me, non c'è niente da fare, io amo Giulia, non c'è niente da fare, non c'è niente da fare...

     

    Un difetto in Giulia - (Adattamento di un articolo trovato su internet)

    Quando Dio creò Giulia, era già al suo sesto giorno di lavoro facendo pure gli straordinari. Apparve un angelo e gli chiese: “Come mai ci metti tanto tempo con questa ?” Ed il Signore rispose: “Hai visto  il mio Progetto per lei? Deve essere completamente lavabile, però non deve essere di plastica, avere più di 200 parti muovibili, tutte sostituibili ed esser capace di funzionare con una dieta di qualsiasi cosa avanzi, avere un grembo che possa accogliere quattro bimbi contemporaneamente, avere un bacio che possa curare da un ginocchio sbucciato a un cuore spezzato e lo fará tutto con solamente due mani.” L’ angelo si meraviglió dei requisiti: “Solamente due mani....Impossibile!” Ed il Signore: “E questo è solamente la base...” “È troppo lavoro per un giorno... Aspetta fino a domani per terminarla.” Disse l’angelo. “Non lo farò”, protestó il Signore. “Sono  tanto vicino a terminare questa creazione che ci sto mettendo tutto il mio cuore ... Ella si cura da sola quando è ammalata e può lavorare 18 ore al giorno.” L’angelo allora si avvicinò di più e toccò Giulia. “Però l’hai fatta così delicata, Signore...”  “È delicata”, ribatté Dio, “però l’ho fatta anche robusta: non hai idea di quello che è capace di sopportare o ottenere!” “Sarà capace di pensare?” chiese l’ angelo. Dio rispose: “Non solo sará capace di pensare ma pure di ragionare e di trattare” L’angelo allora notó qualcosa e allungando la mano, toccó la guancia di Giulia....
    “ Signore, pare che questo modello abbia una perdita...”   lo corresse Il Signore. “A che cosa serve la lacrima? ” chiese l’angelo. E Dio disse: “Le lacrime sono il suo modo di esprimere la sua gioia, la sua pena, il suo disinganno, il suo amore, la sua solitudine, la sua sofferenza, e il suo orgoglio.”
    “Ti avevo detto che stavo cercando di mettere in lei moltissime cose: non c’é nessuna perdita... é una lacrima”
    Ciò impressionó molto l’angelo: “Sei un genio, Signore, hai pensato a tutto. Giulia é  veramente meravigliosa...” E Dio: “Lo é!”

    Tutte le donne hanno delle energie che meravigliano gli uomini. Affrontano difficoltà,reggono gravi pesi, però hanno felicità, amore e  gioia. Sorridono quando vorrebbero gridare, cantano quando vorrebbero piangere, piangono quando sono  felici e ridono quando sono nervose. Lottano per ciò in cui credono. Si ribellano all’ingiustizia.
    Non accettano un “no” per risposta quando credono que ci sia una soluzione migliore.
    Si privano per mantenere in piedi la famiglia. Vanno dal médico con un’amica timorosa.
    Amano incondizionatamente. Piangono quando i loro figli hanno successo e si rallegrano per le fortune dei loro amici. Sono  felici quando sentono parlare di un battesimo o un matrimonio. Il loro cuore si spezza quando muore un’amica. Soffrono per la perdita di una persona cara. Senza dubbio sono forti quando pensano di nonavere più energie. Sanno che un bacio e un abbraccio possono aiutare a curare un cuore spezzato.

    “Comunque non ci sono dubbi, Giulia ha un grosso difetto: si dimentica quanto vale.”